Patent WO/2009/125444

International Patent Publication


Pub. No.: WO/2009/125444
Publication Date: 15.10.2009
International Application No.:  PCT/IT2008/000532
International Filing Date: 04.08.2008
Chapter 2 Demand Filed: 03.11.2009
IPC: C01B 3/00 (2006.01), C01B 6/02 (2006.01)
Applicants: PASCUCCI MADDALENA [IT/IT]; Via Ezio, 24 1-00192 ROMA (IT) (All Except US).
ROSSI, Andrea [IT/IT]; (IT) (US Only).
Inventor: ROSSI, Andrea; (IT).
Agent: CICOGNA, Franco; UFFICIO INTERNAZIONALE BREVETTI DOTT. PROF. FRANCO CICOGNA VIA VISCONTI Dl MODRONE 14/A 1-20122 MILANO – ITALY (IT)

Priority Data: MI2008A 000629 09 04 2008 IT
Title: METHOD AND APPARATUS FOR CARRYING OUT NICKEL AND HYDROGEN EXOTHERMAL REACTIONS
Abstract:

A method and apparatus for carrying out highly efficient exothermal reaction between nickel and hydrogen atoms in a tube, preferably, though not necessary, a metal tube filled by a nickel powder and heated to a high temperature, preferably, though not necessary, from 150 to 5000C are herein disclosed. In the inventive apparatus, hydrogen is injected into the metal tube containing a highly pressurized nickel powder having a pressure, preferably though not necessarily, from 2 to 20 bars.
Designated States: AE, AG, AL, AM, AO, AT, AU, AZ, BA, BB, BG, BH, BR, BW, BY, BZ, CA, CH, CN, CO, CR, CU, CZ, DE, DK, DM, DO, DZ, EC, EE, EG, ES, FI, GB, GD, GE, GH, GM, GT, HN, HR, HU, ID, IL, IN, IS, JP, KE, KG, KM, KN, KP, KR, KZ, LA, LC, LK, LR, LS, LT, LU, LY, MA, MD, ME, MG, MK, MN, MW, MX, MY, MZ, NA, NG, NI, NO, NZ, OM, PG, PH, PL, PT, RO, RS, RU, SC, SD, SE, SG, SK, SL, SM, ST, SV, SY, TJ, TM, TN, TR, TT, TZ, UA, UG, US, UZ, VC, VN, ZA, ZM, ZW.
African Regional Intellectual Property Org. (ARIPO) (BW, GH, GM, KE, LS, MW, MZ, NA, SD, SL, SZ, TZ, UG, ZM, ZW)
Eurasian Patent Organization (EAPO) (AM, AZ, BY, KG, KZ, MD, RU, TJ, TM)
European Patent Office (EPO) (AT, BE, BG, CH, CY, CZ, DE, DK, EE, ES, FI, FR, GB, GR, HR, HU, IE, IS, IT, LT, LU, LV, MC, MT, NL, NO, PL, PT, RO, SE, SI, SK, TR)
African Intellectual Property Organization (OAPI) (BF, BJ, CF, CG, CI, CM, GA, GN, GQ, GW, ML, MR, NE, SN, TD, TG).
Publication Language: English (EN)
Filing Language: English (EN)

103 comments to Patent WO/2009/125444

  • Octavia

    Dr Andrea Rossi:
    Your fantastic US Patent now will cover the Best Available Control Technology (BACT) for the reduction of the global warming. If you extend, as you are doing, to all the world your US Patent, its value is priceless.
    You merited it, after what you have passed through.
    Congratulations,
    Octavia

  • Andrea Rossi

    Desmondet:
    The measurement system of the 1 MW E-Cat is made by:

    56 thermocouples to measure the temperature of the water steam in different positions

    56 thermocouples to measure the temperature of the liquid water that flows toward the reactors in different positions

    1 PCE 830 to measure the consumption of electric power, which has been installed between the container of the reactors and the electric power source of the Customer’s Factory, plus

    the Wattmeter of the Customer’s factory installed by the electric energy provider

    56 pressure gauges to measure the pressure of the steam in different positions

    All the data are taken by the certified registration system made by the referee, who has placed the certified gauges to calculate the COP, and collected in his computer. All the referee’s gauges are certified and sealed.
    Besides all this, there is the master Gauge, which is the manufacturing plant of the Customer, which needs 1 MWh/h of thermal energy carried by steam: if they receive this energy they pay for the plant, provided we give the granted COP, otherwise they do not pay. They measure with their instrumentation the amount and quality of the steam, but most of everything, they check the amount and the quality of their production and compare their costs using the E-Cat VS their costs with the traditional heaters. Their plant is the universal gauge and is, under a commercial point of view, the only one that really counts. So far the Customer is satisfied. Nevertheless, I have to add that it is soon to assume final considerations and we are aware of the fact that within the end of the year the results could be positive, but also negative.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Desmondet

    Dr Rossi:
    Can you describe the measurement instrumentation of the 1 MW E-Cat in operation in the factory of the Customer of Industrial Heat?

  • Andrea Rossi

    Sammy:
    Let me correct your delighting comment: it’s not about what I am doing, it’s about what my Team is doing.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Dear Andrea Rossi:
    I am reading this blog from the very beginning in 2011 and everyday for me to read of you is inspiring.
    Thank you for all you are doing for us,
    Sammy

  • Andrea Rossi

    Sammy:
    I’ll see what I can do.
    Thank you for your attention.
    Warm Regards,
    A.R.

  • I see this blog has a great success, probably due to your E-Cat. To further increase your success you should show photos of the 1 MW plant!
    Hope this suggestion helps :) Take care.

  • Andrea Rossi

    Dear Gino,
    Thanks to you and good luck,
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Egregio Dott. Rossi

    Ho il piacere d’informarla che grazie al suo interessamento sono entrato in contatto con la società licenziataria per Italia ed Austria del suo prodotto.
    La ringrazio sentitamente per quanto da Lei fatto.
    Continuerò a seguire ora ancor più assiduamente la sua avventura e spero ad esserne parte attiva; fermamente convinto che ci traghetti nell’alba di una nuova era.
    Ringraziandola cordialmente Le faccio i miei più sentiti auguri di un buon e proficuo lavoro ed un caloroso “in bocca al lupo” !!!

    Gino Becevello

  • Andrea Rossi

    Dear Gino,
    OK,
    A.R.

  • Gino

    Thank you Dr Rossi
    j try again
    Gino

  • Andrea Rossi

    Dear Gino:
    Please contact the address you mentioned: it is possible that your email got lost, may happen. Be kind, try again, but put as subject:” To the attention of Andrea Rossi”.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Egregio Dott Rossi,
    A tutt’oggi, a dieci giorni di distanza, non ho ricevuto alcuna risposta dalla casella di posta elettronica da Lei indicatami (info@leonardocorp1996.com).
    La prego, se del caso, indirizzarmi ad un altro interlocutore ove poter formulare le mie richieste di tempi e modi di commercializzazione della sua creazione.
    Cordialità.

  • Andrea Rossi

    Dear Mr Gino:
    Please detail your precise request writing to
    info@leonardocorp1996.com
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Buon giorno dott. Rossi

    leggo dal sito Greenme .it queste parole attribuitele:

    “Diamo esclusive licenze commerciali per territori limitati. Quando le persone interessate ci chiedono una licenza commerciale per vendere gli E-Cats facciamo un’offerta. Il prezzo della licenza dipende da molti fattori, riguardanti il territorio. Se le persone interessate concordano col testo che proponiamo, inviamo la bozza dell’accordo, che ovviamente è coperto da NDA. Delle persone che poi non rispettano l’NDA, si occupano i nostri avvocati. Dopo che gli interessati hanno firmato l’accordo, inviamo loro una fattura, ma l’accordo è considerato valido solo dopo che il pagamento del canone viene effettuato, entro il termine concordato. Se il pagamento non viene fatto, il contratto scade” ha spiegato Rossi.

    Altro che test. L’ingegnere ormai si è lasciato alle spalle le dimostrazioni sul suo E-Cat, visto che a quanto pare, ha già convinto chi di dovere: “Devo aggiungere che praticamente in tutti i territori del mondo sono già state concesse le licenze. Presto organizzeremo una convention con tutti i nostri licenziatari, per la presentazione dell’E-Cat, nella forma finale in cui sarà commercializzato, e in quell’occasione daremo l’elenco completo di tutti i nostri licenziatari”.

    A tal proposito, invita Russia e Giappone a farsi avanti, visto che per i due paesi non è stato ancora trovato un accordo.

    Timeo Danaos Et Dona Ferentes. Con questa frase latina, che significa sostanzialmente “diffida da chi vuol farti un regalo”, Rossi risponde poi ai commenti sull’offerta da 1 milione di dollari degli scettici australiani: “Ciò che mi spaventa di tali soggetti è la facilità con cui scommettono i milioni. Io vengo da una famiglia in cui il denaro è sempre stato difficile da guadagnare, e quello che ho imparato da mio padre è che per farlo occorre lavorare duro”.

    La prego, avendole da sempre io manifestato per diverse volte il mio profondo interesse per la commercializzazione della sua interessantissima scoperta, se del caso mi può dare maggiori informazioni sulla questione?

    La ringrazio sentitamente.

    Gino

  • Andrea Rossi

    Dear Gino:
    You are disappointed because we say we will be ready to sell the domestic E-Cats “only” within 18 months? Have you an idea of the difficulties to produce 1 miillion pieces per year?
    To sell the E-Cats for very low prices we must reach that capability. Otherwise the price should have to be much higher. I thank you for your attention and sustain, but you must understand that “ad impossibilia nemo tenetur”.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Buon Giorno Dott. Rossi
    Seguendo di giorno in giorno le notizie sulla sua scoperta e sulla commercializzazione di questa per quanto riguarda il mercato industriale e domestico. Appartengo anche al numero di coloro che hanno formulato richiesta di poter avere in esclusiva uno dei primi esemplari della sua creazione essendomi iscritto alla sua lista di prenotazione. Mio malgrado, non le nego una parte di delusione per i continui rinvii delle date prospettate di inizio vendita; al riguardo e pur essendo a conoscenza che attualmente un committente per il mercato industriale esiste mi chiedo se e quando i due mercati verranno aperti alla commercializzazione di massa e soprattutto con che tipo di prodotto, in quanto, a quanto ho letto, l’apparecchiatura che sta approntando non produrrà elettricità, ma sembra solo calore ed anche in ausilio (se ho ben capito) agli attuali elettrodomestici (caldaie e scaldabagni) La prego, se le è possibile, allo stato attuale dare ulteriori spiegazioni sia a me, sia a quanti, come me, seguono appassionatamente la sua impresa da più di un anno convinti che grazie a lei siamo giunti ad un punto epocale dell’attuale civiltà. La prego considerare il fatto che, come più volte affermato, sono fortemente interessato anche ad una commercializzazione diretta dei sui prodotti in entrambe i mercati domestico ed industriale.
    Nell’attesa della sua cortese risposta La saluto cordialmente.
    Gino

  • DARIO

    ciao Gino a questo sito puoi ordinare senza obbligo di acquisto
    http://ecat.com/

  • Andrea Rossi

    Dear Gino:
    Your pre-order has been accepted.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Buon Giorno Dott. Rossi
    Dove posso prenotare il suo apparecchio? Ho letto sul web che ha iniziato una sorta di pre vendita con relativa raccolta d’ordini; la prego, mi faccia sapere.
    La ringrazio sentitamente.
    Gino

  • Andrea Rossi

    Dear Dario:
    We will continue to work for the diffusion of our tech, so there is no way that it is gonne stay confined in a compartment.
    The water reservoirs collected the water made by means of the steam condensed in the heat dissipators and recycled in the reactors. It was a closed circuit.
    Warm Regards,
    A.R.

  • DARIO

    spett. dott. Rossi
    innanzitutto vorrei dirvi che sono tra quelli che credono al funzionamento dell E-CAT , E A PROPOSITO VORREI ESPRIMERVI I MIEI COMPLIMENTI PER IL SUO SUCCESSO OTTENUTO VENERDì SCORSO
    (anche sè l’E-CAT ha prodotto (solo) 475 kw ora)
    Quello che mi preoccupa è il silenzio dai media ,nessuna emittente o giornale ha menzionato questa invenzione,neanche dopo la pubblicazione dei articoli (molto scarni a mio parere)di Peter Swensson giornalista Associated Press
    STRINGENDO
    Quello che temo (e lo sono tanti altri)è che questa invenzione vada a finire in qualche cassetto ,e tutta questa faccenda andrà ad essere catalogata come una pazzesca bufala
    Tutti noi fans ci auguriamo di no!
    A noi sognatori di un mondo migliore non ci resta che aspettare !
    .
    sè gentilmente vuole rispondermi a questa domandina. grazie!
    ho letto che a fianco il container pieno di E-CAT c’erano due grandi recipienti pieni d’acqua
    E-CAT ha bisogno di caricare nuova acqua di continuo? se si quanta acqua serve per ogni ora?
    .
    grazie per la cortese attenzione e vostre risposte
    tuo fan Dario

  • Andrea Rossi

    Dear Dario,
    Thank you!
    Warm Regards,
    A.R.

  • DARIO

    spett. Dott.Rossi
    grazie per l’indirizzo che mi hai dato,ho letto tutto in un fiato tutti gli articoli e ho fatto alcune considerazioni
    1)le tue disgrazie sono cominciate con una legge fatta apposta per ostacolare il tuo lavoro,il che mi ricorda le leggi “ad personam” a favore di Berlusconi (ma questa è un altra storia)
    2)adesso capisco perché la grande stampa non accenna il’E-CAT,Come fanno anche ipoteticamente parlare bene ancora di te dopo tutto il fango che hanno scritto su di te?
    3)in Italia è difficile emergere o riemergere nel suo caso ,in America al contrario ti vengono incontro a nuove idee sia le imprese o governi
    PER QUESTO RIBADISCO LA MIA IDEA DI METTERE PARTE DEI FUTURI GUADAGNI SUL E-CAT,A FAVORE DI RICERCATORI VOLENTEROSI
    (nel costo dei E-CAT metterei una chiamiamola “tassa” a favore della ricerca non solo per migliorare E-CAT .Ma a tutto ciò che può migliorare la nostra vita !)
    4)A chi lavora per “eliminare”l’ùso anche in parte del petrolio viene posto ostacoli a volte insormontabili,proposte con potenza o prepotenza da potenti uomini che non accettano vedere minacciati i loro affari
    GUARDATI LE SPALLE !!
    .
    5) Ricordati del punto 3!DAL TUO SUCCESSO tutto il mondo cambierà e ti ringrazierà
    .
    Ti lascio alle tue cose , ancora grazie e auguri
    vostro accanito fan DARIO

  • Andrea Rossi

    Dear Dario,
    More info about the Refluopetrolio stuff can be found in
    http://www.ingandrearossi.com
    Thanks for the wishes,
    Warm Regards,
    A.R.

  • DARIO

    buona domenica Dott. Rossi
    ormai mancano pochi giorni per la prova del fuoco,a mio parere cambierà molte cose nella nostra vita anche nel pensare
    ho curiosato nella sua vita in internet,ho trovato dei articoli di una vostra ipotetica invenzione ( REFLUOPETROLIO)e successive vicissitudini che ti ha costato anche l’arresto.
    non sono qui per dire opinioni, anche perché non hò avuto modo di approfondire l’argomento e non ho il titolo di accusarti o assolverti
    ma sò che si da sempre un’altra occasione a tutti sopratutto nel suo campo E CHIUDO ARGOMENTO
    .
    Avrei altre domande sul E-CAT ma non voglo farti perdere tenpo per rispondermi
    QUINDI TI RINNOVO I MIEI AUGURI PER UN PERFETTO FUNZIONAMENTO DELL’IMPIANTO E-CAT DA 1 MW
    .
    se preferisci cancellare questo messaggio non me la prenderò ANZI FALLO!
    se hai un indirizzo internet dove trovare una risposta al (refluopetrolio)scrivimelo quì o anche alla mia e-mail grazie
    .
    tuo fan Dario

  • Andrea Rossi

    Dear Dario:
    In God I trust, therefore I am not supersticious.
    I am just worried, being for the first time that a real industrial plant goes in operation, with a power of 1 MW. We exit for ever from the world of the lap top devices and enter definitely in the industrial world.
    Warm Regards,
    A.R.

  • DARIO

    CIAO DOTT.Rossi
    scusa sè ti rubo un pò del tuo prezioso tempo,vorrei chiederle una cosa
    come è stata scelta la data 28 ottobre 2011 per la prova del E-CAT da 1MW ??
    A PROPOSITO;AUGURI
    Sai girano delle storie in internet”da verificare” tipo che sarà il giorno che finirà il calendario MAYA anzichè il 22-12-2012,oppure che ci saranno tre giorni di buio forse a causa di una cometa che passa tra il sole e la terra
    .
    non sono un credulone nè sono impressionato di questo
    PERò è STRANA LA COINCIDENZA DELLA DATA
    .
    Un suo successo a quella data sarà l’inizio di una nuova fase non solo tecnologica ,ma farà cambiare il modo di pensare
    .
    un ultima cosa
    convinto che sarà un successo
    nel costo dei E-CAT metterei una chiamiamola “tassa” a favore della ricerca non solo per migliorare E-CAT .Ma a tutto ciò che può migliorare la nostra vita !
    .
    grazie di tutto non mi resta che aspettare il 28
    ormai vostro fan DARIO
    http://www.facebook.com/profile.php?id=1025645304

  • Andrea Rossi

    Dear Dario:
    1- 6 mesi
    2- non necessariamente, se c’è un back up
    3- si
    4- 500 euro/kW
    5- Sì, ci stiamo lavorando
    Cari saluti,
    A.R.

  • DARIO

    non mi aspettavo una cosi veloce risposta, grazie !
    SONO VERAMENTE PRESO DALLA VOSTRA INVENZIONE
    ma devo ammettere che sono ignorante in materia
    ho ancora delle domande al riguardo
    1)e-cat usa come (combustibile) nichel e idrogeno, ogni quanto tempo bisogna cambiarlo od aggiungerne di nuovo?
    2)supponendo un e-cat ad un uso familiare,da quanto ho capito ci vuole (molto tempo)per il riscaldamento, in caso di corto circuito dell’impianto della casa e-cat si spegne?
    3)naturalmente in una casa il consumo energetico cambia di ora in ora,L’e-cat produce energia costante o al fabbisogno può aumentare automaticamente l’energia?
    mi permetta altra piccola domanda
    4)sò che non esiste ancora un prezzo,ma che valore darebbe ad un e-cat familiare(in euro)??
    ultima,,ultima domanda promesso
    5)un e-cat per far andare una automobile,è possibile ? quando?
    ciao
    grazie del suo tempo,complimenti

  • Andrea Rossi

    Dear Dario:
    1- I do not know
    2- No, because if the reactor breaks automatically the operation stops. We do not use radioactive materials and do not leave rad wastes
    3- No
    Warm Regards,
    A.R.

  • DARIO

    Egr Ing Rossi
    perchè i nostri media più importanti non parlano di questa vostra geniale invenzione?
    ci sono dei pericoli per la salute in caso di rottura accidentale dell’involucro?
    è possibile la manomissione del macchinario da parte di maleintenzionati e trasformarlo in qualcosa di pericoloso per persone o cose?
    Spero che i vostri sforzi si concludano con grande successo ,l’umanità intera ti ringrazierà
    cordiali saluti Dario

  • Andrea Rossi

    Dear Nicola B.
    Thank you, I registered.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Nicola B.

    Egregio Ingegnere
    non sto più nella pelle all’idea di assistere alla presentazione mondiale della prima unita’ da 1 MW del Suo rivoluzionario E-Cat, e di veder soffriggere nella propria invidia i Suoi innumerevoli detrattori.
    Lei sta per consegnare al mondo la possibilità di iniziare una nuova era, e per i Suoi sforzi avrebbe dovuto ricevere le attenzioni e le protezioni dei capi di stato di tutto il pianeta, anziché dover continuamente dribblare gli attacchi di chi tenta di svilire o infangare o arrestare la Sua gloriosa impresa.
    Sono un umile ingegnere con svariati anni di esperienza in molteplici settori e funzioni.
    Se lo vorra’, sono pronto a seguirla in ogni dove.
    Spero me ne dia l’opportunita’

  • Andrea Rossi

    Dear Gino:
    Our scheduled programs are goingon regularly.
    You can contact directly Ampenergo: ccassarino@lti-global.com
    Warm Regards,
    A.R.

  • Gino

    Good evening Doctor Rossi.
    I read the break with the company Defkalion
    I hope this does not lead to delays in project marketing dell’E-cat .
    I am interested the marketing of its product and please keep me informed about news with the new company Ampenergo.

    Gino

  • I liked your article is an interesting technology
    thanks to google I found you

  • dario

    Dear Prof. Rossi,

    will the E-Cat BE COMMERCIALLY AVAILABLE? WHEN? Anre there projects for plants in Italy?

  • Andrea Rossi

    Dear Paolo:
    The 1 MW plant which we will start up in Greece in October will generate heat. For power we are not yet ready, but we made a very important step forward in this week, because our reactors now produce a totally dry steam (no more traces of water in the steam) and this is a step forward to couple the turbines. We have 300 reactors in operation now in our factory, and we are making exponential progress day by day.
    Warm Regards,
    A.R.

  • paolo

    Spettabile Ing Rossi

    Il generatore in costruzione da 1MW è di calore o produrrà energia elettrica ?
    Le dimensioni 3 x 2.4 x 2.4 m sono relative a un generatore di calore o includono anche il convertitore per l’output elettrico ?

    Grazie e complimenti !
    Paolo

  • Andrea Rossi

    DEAR Lucio Catullo:
    1 MW plant is a container m. 3 x 2.4 x 2.4.
    Can be combined theoretically up to hundreds.
    Warm regards,
    A.R.

  • Lucio Catullo

    Caro Dott. Rossi,

    una domanda banale: il reattore da 1MW in costruzione quanto occuperà in volume?
    Se il reattore da 1MW sarà realizzato, sarà anche possibile in linea teorica, come passo successivo, realizzare il reattore da 1GW, assemblando in serie e/o parallelo 1000 reattore da 1MW, corretto? E si potrebbe continuare eguagliando la produzione di energia delle centrali idroelettriche e/o nucleari….sono sicuro di sognare…mi svegli la prego.

    Grazie
    Lucio Catullo

  • Andrea Rossi

    Dear Mr Carlo Atomo Turchetti:
    Please contact us in November for the commercial issues.
    Thank you,
    Warm regards,
    A.R.

  • buon giorno
    seguo con profonda attenzione lo sviluppo del e-cat sono affascinato dalle prospettive e mi auguro quanto prima ci sia una vera presentazione pubblica con relativa attività commerciale.
    mi accupo di commercio e questo sarà un modo per ricominciare a lavorere sperando che non venga sminuito il valore del e-cat come sta avvenendo con tutti i prodotti dell’elettronica
    con profonda ammirazione per quanto fatto i miei più cordiali saluti
    carlo atomo turchetti

  • Andrea Rossi

    Dear Mr Matteo Fiori,
    Please contact me in November: I have absolutely no time for anything until the 1 MW plant is started.
    Warm Regards,
    A.R.

  • Matteo Fiori

    Egregio Ing.Rossi,
    Sono estremamente interessato alle sue invenzioni, e sono a chiederLe in che modo posso contattarla direttamente per un eventuale incontro o colloquio. Non intendo venderLe nulla, anzi sono sicuro che sara’ interessante e profittevole per entrambi.
    La ringrazio in anticipo.
    Distinti Saluti
    MF

  • pberna

    Spett. Ing Rossi,

    Che ne pensa di proporre all’università di Bologna il test di lunga durata (almeno 6 mesi o per tutta la durata stimata di una “carica”), a macchina chiusa, in modo da arrivare in concomitanza della dimostrazione ufficiale in Grecia con una corposo gruppo di scenziati già persuasi della efficacia ingegneristica del suo reattore ? La stessa inaugurazione in Grecia, potrebbe avrebbe una risonanza mondiale notevole.
    Cosa ne pensa ?

    Grazie
    E auguri !

  • Andrea Rossi

    Dear Mr Vissani:
    Please contact us in November for the commercial issues.
    Warm regsards,
    A.R.

  • C Vissani

    Egr. Ing. Rossi,

    Vorrei innanzi tutto complimentami con lei per la sua rivoluzionaria scorperta e pertanto vorrei offrirle la mia piena disponibilita’ per l’eventuale commercializzazione ed assitenza tecnica in Canada … et cetera.
    Inoltre, e da tempo che il Ns. gruppo sta cercando una fonte d’energia ecologica ed economica da utilizzare in un impianto di distruzione di sostanze CFC, HCFC ecc. (al plasma) ….nel mezzogiorno. (Matera). Al momento, l’alto costo dell’energia in Italia rende tale applicazione impossibile.

    Distinti Saluti,
    C Vissani
    PontMax Inc.

    Dear Mr. Rossi,

    Congratulations for the game-changing discovery. Energy is life. The Energy Catalyser will provide unlimited clean energy and will once again prove that human intellect is the most powerful force of the universe. This discovery opens the doors to innovations that we can’t even think about and will finally help clear the path to humanity’s conquest of true freedom including the eventual colonization of space.
    Let the reconstruction begin. Amen!

    Very Best Regards,
    C Vissani
    PontMax Inc.

  • Gino

    J will do.
    Best regards
    Gino

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>